News

8 ore fa (via Twitter)

#freepatrickzaki
https://t.co/ZCAgBg7qWw

23 ore fa (via Twitter)

#Ricciardi: 'Avrei assolutamente chiuso palestre e piscine'. 'Sono luoghi - spiega il consulente del ministro dell…
https://t.co/JnIujGyLik

ieri (via Facebook)

INTERVISTA Royal Blood PER Virgin Radio Italy


Andrea Rock ha intervistato la band inglese in occasione dell'uscita del singolo "Trouble's Coming"
facebook.com/332237050140315/p...

ieri (via Twitter)

RT @MediasetTgcom24: Coronavirus: Irlanda in lockdown per sei settimane, ma scuole aperte #coronavirus …
https://t.co/ceSrvIvTNT

ieri (via Twitter)

RT @The_Cranberries: We were delighted to hear of Miley Cyrus’ cover of Zombie at the Whisky a Go Go #SOSFEST in LA at the weekend. It’s on…

2 giorni fa (via Twitter)

RT @VirginRadioIT: OnAir @virgingen fino alle 20 con @AndreaRock666! Guarda l'intervista integrale realizzata ai @royalblooduk in occasione…

2 giorni fa (via Twitter)

Assembramenti sui #mezzipubblici (Foto scattata alle 16:35 @atm_informa )

2 giorni fa (via Twitter)

Assembramenti nelle #palestre (foto scattata alle 10:45 in @youfitpalestre )

2 giorni fa (via Facebook)




Una ferita inaccettabile per la nostra città. Un luogo quasi unico in Italia (desertificata di luoghi di aggregazione per la musica dal vivo), 34 anni di storia, un punto di riferimento in Lombardia per musicisti di ogni specie, visitato da grandi nomi del rock internazionale, cantautori, jazzisti, sfruttato da migliaia di ragazzi di #Pavia per appassionarsi alla musica come ascoltatori e come musicisti. Tanti, davvero tanti, musicisti di talento che hanno saputo fare dell'arte un mestiere di vita, a Spazio Musica avevano mosso i loro primi passi e messo piede per la prima volta sul palco. Ditemi come si può accettare una cosa del genere. (Giorgio Montolivo)

Dopo 34 anni chiude Spaziomusica, il tempio della musica dal vivo a Pavia. Lo annunciano con una lettera inviata lunedì mattina alle 8.30 i gestori Paolo Pieretto, Nino Parnisari, Thais Siciliano, Vittorio Peschiera.
"Con il senso di responsabilità che sentiamo in quanto conduttori di un locale così importante per la città di Pavia, ci troviamo a dover raccontare il perché dopo 34 anni Spaziomusica non potrà riprendere l’attività nello stabile di via Faruffini 5 - scrivono nella lettera inviata al quotidiano -. Il 28 febbraio scorso (solo 5 giorni dopo l’obbligo di chiusura a tempo indeterminato per i locali di musica dal vivo) il Comune di Pavia – Settore Urbanistica, Edilizia, Ambiente ci ha inviato un’ordinanza di “demolizione e ripristino Spaziomusica”: in un momento storico come questo, a tutti gli effetti una condanna a morte per qualunque locale e in particolare per Spazio, che solo pochi mesi prima avevamo rilevato investendo tutto ciò che avevamo per continuare a mantenere in vita un luogo imprescindibile per la cultura della città.

Con questa ordinanza siamo stati messi a conoscenza del fatto che la destinazione d'uso dell'immobile non è compatibile con l'attività svolta, sebbene la licenza a cui siamo subentrati sia stata rilasciata dal Comune di Pavia - Comando di Polizia Locale, per di più con la definizione di "licenza permanente". Inoltre sono stati rilevati alcuni abusi edilizi:contestazioni corrette, ma ci stupiamo che i settori competenti non ne fossero a conoscenza già da diverso tempo, poiché per lo più avvenuti prima del rilascio dell'agibilità con tutti i sopralluoghi del caso (tutti documentati).
Tanto per fare un esempio, sembra che solo nel 2020 qualcuno si sia accorto che non ci sono finestre a Spazio! Tutto ciò ha portato a un'ordinanza di demolizione e ripristino dello stato dei luoghi e soprattutto di cambio di destinazione d'uso che i proprietari dell'immobile (presso cui Spazio è in affitto da 34 anni) hanno deciso di non effettuare, rendendo così impossibile il prosieguo dell'attività".

"La rabbia è immensa - spiegano ancora i gestori - poiché quello che è successo priva Pavia di un locale che è parte della storia e della cultura della città: questo è indubbiamente il peccato più grande. Abbiamo chiesto aiuto al Comune e rinnoviamo ora il nostro appello affinché ci aiuti a individuare un nuovo spazio in cui trasferire l’attività, e nel frattempo ci permetta di organizzare nell’immediato una rassegna, magari all’interno di uno dei teatri poco utilizzati o in un qualunque spazio provvisorio, ovviamente nel rispetto delle limitazioni vigenti, per continuare a mantenere in vita l’idea che ha sempre animato Spazio e che non appartiene certo a quattro mura".

Tre le domande poste dai gestori al Comune di Pavia:

Perché è stata rilasciata una "licenza permanente" a un'attività commerciale se la destinazione d'uso dell'immobile non ne permetteva lo svolgimento?

Com'è possibile che, sebbene alcuni abusi edilizi siano stati effettuati prima del 1999, nel 2000 sia stata rilasciata l'agibilità senza che nessuno facesse notare la discrepanza tra stato dei luoghi e planimetrie?

Il dirigente di settore che ha firmato quest'ordinanza di demolizione contesta tra gli abusi edilizi una modifica alle dimensioni di un'uscita d'emergenza; eppure è lo stesso dirigente che sembra proprio avesse preso atto anche di quell'intervento non più tardi di un anno fa, avallandolo attraverso un documento inviato dal Settore Mobilità alla precedente proprietà: tutto questo è accettabile o meriterebbe un approfondimento? (La Provincia Pavese)
facebook.com/332237050140315/p...

2 giorni fa (via Facebook)

CHIUDE Spaziomusica Pavia

Una nuova vittima di questo anno terribile...

Spaziomusica a Pavia aveva una programmazione di altissimo livello, osava in nome della musica e veniva premiata da un pubblico ben istruito e consapevole.

Sono salito su quel palco un anno fa (26/10/2019) ed era stata una serata magnifica 😢

Vi sono vicino.


Chiude Spaziomusica, il tempio della musica dal vivo a Pavia. Ecco le motivazioni (e le domande dei gestori al Comune) 19 Ottobre 2020 PAVIA. Dopo 34 anni chiude Spaziomusica, il tempio della musica dal vivo a Pavia. Lo annunciano con una lettera inviata lunedì mattina alle 8.30 i gestori Paolo Pie...
facebook.com/332237050140315/p...

2 giorni fa (via Twitter)

RT @SOIANYC: 26 years ago on OCTOBER 18th we released this game changer! SCRATCH THE SURFACE!!! It was our first release on a major label…

3 giorni fa (via Twitter)

RT @amnestyitalia: Nasrin Sotoudeh è una nota avvocata iraniana per i diritti umani condannata a 33 anni di carcere e a 148 frustate. Nasri…